919074344 618956065 646043546 hola@rumbonatura.com
919074344 618956065 646043546 hola@rumbonatura.com

La Spagna Verde: Alla scoperta delle Asturie e di Santiago.

Entradilla

textoviaje

Primo Giorno: Arribo a Santander e trasferimento a Cangas de Onís, base di partenza del Parco Nazionale dei Picchi d’Europa. A seconda dei tempi di arrivo e di traferimento probabile visita alle località o di Llanes o di Santillana del Mar che ai affacciano sul Mar Cantabrico.

Santillana è uno dei borghi più belli di Spagna, le sue strade medievali, la Colleggiata di Santa Juliana e le tante case signorili fanno si che il suo centro storico sia fra i più belli del paese.

Comilla si differenzia per gli edifici medievali e barocchi e per essere uno dei pochi luoghi, fuori dalla Catalogna, ad aver avuto interventi artistici modernisti come quello di Antoni Gaudí, le sue opere sono le più caratterizzano il suo centro urbano.

La località da anche nome all’Università Pontificia di Comilla, nella cui parte alta vi sono due edifici universitari esempio di arte modernista.

Oggigiorno è un campus dell’università della Cantabria.
Secondo giorno: visita di Cangas de Onís, Picchi d’Europa Laghi di Covadonga con visita alla grotta dell’omonimo Santuario e Cabrales.

Picchi d’Europa, Laghi di Covadonga e visita alle grotte della stagionatura del Formaggio di Cabrales

In mattinata ci dirigeremo al Parco Nazionale dei Picos de Europa fino a raggiungere i famosi Laghi di Covadonga dove effettueremo un’escursione a circuito per conoscere e scoprire il territorio e le sue tradizioni tipiche.

Itinerario: Laghi di Covadonga – Faggeta di Palomberu – Laghi di Covadonga

Scheda Tecnica:
Lunghezza: 6 km circa
Durata: 2 ore
Difficoltà: Facile
Dislivello: 100 m circa

A seguire visiteremo il Santuario di Covadonga e la grotta della cosiddetta «Santina» luogo simbolo della «Reconquista» spagnola. Nel pomeriggio visiteremo alcune grotte tipiche, utilizzate per la stagionatura del famoso Formaggio Cabrales con annessa degustazione.

Terzo Giorno:

Trasferimento verso Oviedo.
Cangas de Onís – distretto del Sidro di Mele – Oviedo e le sue chiese Patrimonio dell’umanità.

Durante questa giornata visitiamo uno dei territori più tradizionali ed autentici del Principato delle Asturie, la cosidetta «comarca della Sidra» ovvero il territorio di riferimento per la produzione della bevanda tipica asturiana: il sidro di mele. Avremo modo di visitare una cantina di produzione del sidro (detta «llagar») dove non mancherà la possibilità di provarlo.

Nel pomeriggio visiteremo le chiese millenarie Patrimonio dell’umanità di Oviedo, Santa Maria del Naranco e San Miguel de Lillo.

Oviedo, Pola de Somiedo e il Parco Naturale di Somiedo.
Ci dirigeremo verso uno dei parchi naturali più interessanti di Spagna dove la tradizione, il paesaggio e l’orso di razza «pardo» vivono in armonia. Visiteremo una delle case più antiche dal caratteristico tetto composto con materiale vegetale, le cosidette «Capanne di Teito» salendo verso uno dei laghi del parco attraverso una delle strade più belle di tutto il territorio nel cuore delle Asturie.
Intorno al lago cammineremo per circa un’ora.

Quarto Giorno
Pola de Somiedo – Santiago de Compostela

Attraverseremo una strade più belle del paese nel territorio di «Laciana» per arrivara a Ponferrada dove ci collegheremo parallelamente al Cammino di Santiago fino alla stessa Santiago di Compostela, effettueremo qualche sosta per visitare qualche edifici rappresentativo del cammino millenario.

Quinto Giorno:
Santiago de Compostela (visita) – Rías Baixas Vino albariño e cozze su catamarano.
Visiteremo la Ria de Arousa. La Ría è il tipico estuario o fiordo che creano i fiumi che sfociano nell’Atlantico caratterizzato normalmente dalle forti maree.

Quella di Arousa è il luogo dove apparvero le spoglie dell’apostolo Santiago e dove vi sono le radici di questo avvenimento. È anche un luogo pieno di magia e tradizioni come quella del cosidetto «mejillón» (la cozza)

ci imbarcheremo su una barca locale per una degustazione di mejillones e del tipico vino Albariño.

Nel pomeriggio visiteremo Santiago de Compostela.
*
Sesto Giorno:
Tempo libero a Santiago fino all’ora del volo*

precio

600€

suplemento individual

180€

Hora de Salida

Aeropuerto depende vuelo

Punto de Encuentro

Aeropuerto (coordinamos vuelos)

incluye

  • Include: trasporti in Spagna
  • Soggiorno in mezza pensione con piatti tipici delle tradizioni locali
  • Visite ed escursioni descritte
  • Guida ed accompagnatori
  • Accesso a luoghi esclusivi
  • Assicurazione di viaggio (base)
  • Aperitivo di benvenuto.

 

no incluye

  • Biglietti di ingresso a monumenti
  • Supplemento camera singola
  • VOLO dall’itala
  • Spese personali
  • Tutto ciò che non è descritto alla voce «include»

 

 

 

recomendaciones

  • Macchina fotografica
  • Calzature adatte
  • Piccolo zaino

Hotel

Varios hoteles ver descripción

Cómo reservar

2018-05-30

Leave a Reply

Text Widget

Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Donec sed odio dui. Etiam porta sem malesuada.